ACCONTO IMU 2020

Di seguito l' avviso pubblicato in data 28/05/2020 dal Comune riguardante le novità introdotte per il tributo IMU per l'anno 2020.

Si ricorda inoltre che 16 Giugno 2020 scade il termine per il pagamento della prima rata IMU e che il tributo TASI è stato unificato con l'IMU.

Incontro pubblico 24 Aprile 2014 - Verifica Demaniale

Giovedì 24 Aprile prossimo si terrà presso la Sala Consiliare del Comune di Roio del Sangro, alle ore 16.00, un incontro con un tecnico della Regione Abruzzo esperto in materia di usi civici.

Tutti i cittadini interessati e desiderosi di conoscere meglio la normativa sono caldamente invitati a partecipare.

Potete scaricare l'avviso completo cliccando qui.

Compostaggio domestico

Con deliberazione consiliare n° 10/2014 del 5 settembre 2014 il Comune di Roio del Sangro ha approvato il regolamento del compostaggio domestico, al fine di incoraggiare i cittadini a usare simile pratica per lo smaltimento dei rifiuti organici e di tutti quelli che si evincono nel regolamento stesso, e permettere agli utenti stessi di avvalersi di una riduzione sulla tassa sui rifiuti.

Coloro i quali abbiano intenzione di intraprendere tale pratica essendo nelle condizioni di farlo possono prendere visione del regolamento stesso nella sezione "Regolamenti" del sito, scaricare i moduli di domanda e di richiesta di riduzione del tributo insieme al modulo di disponibilità ai controlli e inoltrare le istanze al Comune che provvederà alla costituzione dell'albo del compostaggio domestico, farlo autorizzare dall'organismo preposto al controllo di tale prassi (Ecolan) e applicare così la riduzione del 10% sulla tassa sui rifiuti come da aliquota stabilita nella delibera suindicata.

Avviso TARES

Si informa che, dall'anno 2013, in sostituzione della tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani (TARSU), è istituito il tributo comunale sui rifiuti e sui servizi (TARES), secondo la disciplina contenuta nell'art. 14 del decreto - legge 6 dicembre 2011, n. 201 convertito con modificazioni in legge 22 dicembre 2011, n. 214 e successive modificazioni ed integrazioni.

Il Consiglio Comunale in data 09.11.2013 con delibera n. 16 ha approvato il Regolamento TARES, e con delibera n. 17 ha approvato il Piano Finanziario attestante il costo del servizio di gestione rifiuti nonchè le relative tariffe per l'anno 2013.

Per l'anno 2013 è stato previsto il pagamento del tributo in n. 3 rate aventi le seguenti scadenze:

  • 30 settembre 2013 - acconto TARES
  • 16 dicembre 2013 - servizi indivisibili (quota da riversare allo Stato pari a euro 0,30 al mq) + prima rata saldo TARES
  • 30 marzo 2014 - seconda rata saldo TARES

Si è già provveduto ad inviare gli avvisi di pagamento in acconto ed ora si sta procedendo alla notifica dell'avviso di pagamento relativo al conguaglio sul tributo per la copertura del servizio di gestione dei rifiuti urbani ed assimilati, unitamente alla maggiorazione per la copertura dei costi indivisibili pari a 0,30 euro/mq.

Allegati agli avvisi saranno inviati i MOD F24 già compilati in ogni parte in quanto sarà l'unica modalità di pagamento. NON è più possibile pagare con bollettino intestato al Comune.

Piano Finanziario e tariffe TARES  anno 2013